Il Massoterapista lavora sullo stretto legame tra la forma fisica e lo stato mentale ed emotivo. Attraverso il massaggio stabilisce un contatto più profondo con la mente del paziente, al fine di sbloccare i nodi che impediscono il naturale fluire delle energie.

Dopo un’approfondita diagnosi della morfologia della persona, viene adattato un protocollo personalizzato che comprende manualità mirate e l’applicazione di sinergie a base di estratti di olii essenziali che derivano dal regno vegetale e cosmeceutici, agendo sul corpo attraverso una serie di manovre per lenire dolori muscolari o articolari, allentare le tensioni, tonificare i tessuti, migliorare la circolazione sanguigna e linfatica.

MANUALITA’: FISIOCIRCOLATORIO

Problemi circolatori: il massaggio allevia la pressione sui vasi sanguigni e nel contempo stimola il flusso ematico accelerando la circolazione e rafforzando il battito cardiaco. E' quindi utile per ridurre la pressione sanguigna e il ritmo cardiaco inoltre alleggerire i tessuti da liquidi e scorie attraverso l’azione del drenaggio.

Problemi linfatici: stimola la circolazione linfatica, riducendo il gonfiore, e provocando un più efficace smaltimento delle tossine.
Problemi renali: le funzioni renali possono migliorare attraverso il massaggio che per sua natura agevola l'eliminazione di scorie e tossine, riducendo la ritenzione idrica.

MANUALITA’: FISIOMORFODIGESTIVO, FISIOILIATICO

Problemi digestivi: il massaggio migliora tutte le funzioni del corpo tra cui favorisce il flusso di succhi gastrici e aiuta l'organismo ad assorbire al meglio il cibo dopo la digestione. Rafforza i muscoli dell'addome e dell'intestino migliorando l'azione del colon, la costipazione, la stitichezza e l’alvo irregolare. Migliora la mobilità e la motilità di tutti gli organi interni ed è indicato dopo gravidanza e interventi chirurgici.

Problemi riproduttivi: anche in questo caso il massaggio può venirci in aiuto come rimedio a crampi mestruali, cicli irregolari, sintomi premestruali e della menopausa.

TECNICHE DI RESPIRAZIONE

Problemi respiratori: il massaggio crea una respirazione più lenta e profonda agevolando una corretta attività polmonare.

MANUALITA’: FISIOTONIFICANTE, FISIOSOMATICO, POSTURALE

Problemi muscolari: nel massaggio vi sono movimenti che allungano e rilassano i muscoli alleviando crampi e tensione fisica. Può essere tonificante o rilassante.

MANUALITA’: FISIOENERGETICO

Problemi alle ossa: Miglioramento a livello articolare con manovre specifiche, riequilibrio della postura e della colonna vertebrale.

MANUALITA’: MIODERMOTONIFICANTE VISO E CORPO

Problemi al derma (pelle): Moderne tecniche manuali basate sul concetto di riarmonizzazione del sistema connettivale, in accordo con gli altri sistemi, per avere importanti effetti oltre che immediati anche a lunga durata sulla salute generale dell’organismo.

Considerando che prevenire è meglio che curare un massaggio regolare può migliorare significativamente tanto la salute fisica quanto il benessere psichico.

Massoterapia